Lutto nel mondo dell’atletica. Morto Cosimo Caliandro

Il podista Cosimo Caliandro, di 29 anni, medaglia d’oro nei 3000 metri agli Europei indoor del 2007 di Birminghan, è morto in un incidente stradale avvenuto a Francavilla Fontana (BR). L’atleta, maglia azzurra e militare della Guardia di finanza, era a bordo della sua moto, una Yamaha R6, e percorreva la zona 167, quartiere in cui ha sempre vissuto. Stando ai rilievi dei vigili urbani, Caliandro avrebbe frenato di colpo e avrebbe perso il controllo della moto che è scivolata sull’asfalto per circa 25 metri finendo contro il paraurti posteriore di un tir.

Cosimo lascia la moglie Graziella e due figli, Damiano e Cristian. In segno di lutto il XII Memorial Nebiolo, in corso di svolgimento a Torino, si è aperto con un minuto di silenzio. I Carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana stanno indagando sul sinistro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *