Magie di Natale al ‘Piccolo’

Il Natale è ormai alle porte e l’atmosfera si fa sempre più magica e specialmente per gli occhi dei bambini questo periodo è speciale, armonioso e fantastico. Pensando a loro le associazioni “Arte in volo” e “La Differance” hanno voluto organizzare presso il Piccolo Teatro “Eugenio D’Attoma” di Bari “Magie di Natale”, una rassegna composta da cinque spettacoli per un pubblico giovane e non solo, che si svolgerà per tutto il periodo natalizio, fino al 12 gennaio 2015. Sabato 13 dicembre, alle ore 17:30 e il giorno seguente, domenica 14 dicembre alle 16:30, si terrà il primo di questi lavori, “Magic Show” con il mago Rasul, che incanterà i presenti con i suoi giochi di magia e di illusionismo.
In circa un’ora, l’illusionista proporrà i suoi numeri, aiutato dal suo assistente Pipino, prendendo spunto dal suo ampio bagaglio di magie, dai classici a quelli un po’ più particolari, realizzando uno spettacolo interessante non solo per i bambini, ma anche per un pubblico di tutte le età.
“Uno spettacolo di magia – ha commentato Valeria Angeloro, responsabile dell’assciazione Arte in volo – per i bambini non è una cosa quotidiana, si va al di là degli spettacoli che loro di solito vedono. Già a teatro i bambini vanno molto poco, uno spettacolo del genere lo vedono ancor più di rado”.
Seguiranno, nei successivi sabato e domenica di dicembre, tre fiabe. Il 20 e il 21 dicembre ci sarà “Cappuccetto Rosso”, a cura de La Differance, il 27 e il 28 “Il Mago di Oz” e il 3 e il 4 gennaio “Cenerentola”, messe in scena dall’associazione Arte in volo, con la regia e le scenografie di Valeria Angelastro.
“Il Mago di Oz è uno spettacolo in versione musical, che non essendo stato realizzato con dialoghi prettamente per bambini, può essere seguito anche dagli adulti che si vogliono divertire. Parliamo di una fiaba classica che come immagini è molto semplice e divertente. Cenerentola è il classico, anche questo sotto forma di musical, che mantiene la struttura originale ma con qualche rivisitazione nell’introduzione, piccole gags e altre piccole variazioni”. Chiuderà la rassegna, il 10 e 11 gennaio la “Nana bianca” di Raffaella Tricarico e Antonio Bellino, una storiella natalizia originale, che ha come protagonista la piccola Sofia.
Piccolo Teatro – Strada privata Borrelli, 54 – Bari
Infoline: 3426639005 – 0805428953
Website: www.piccoloteatrodibari.it
Inizio spettacolo: Sabato ore 17:30; Domenica ore 16:30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *