Manifattura Italiana, in arrivo un altro anno di cigs

È stato siglato stamane in Regione l’accordo per la concessione di un ulteriore anno di cassa integrazione straordinaria a 0 ore per i 120 lavoratori della Manifattura Italiana di Ferradina del gruppo Calia. Lo riferisce il segretario provinciale della Filca Cisl di Matera, Margherita Dell’Otto. L’accordo passerà ora al vaglio del ministero del Lavoro per le verifiche di rito e il definitivo via libera al prolungamento degli ammortizzatori sociali. Per Dell’Otto “con questo accordo abbiamo guadagnato il tempo necessario per superare il difficile momento di crisi che ha investito l’intera filiera del mobile imbottito. Il nostro auspicio è che possa rapidamente decollare l’accordo di programma in discussione al ministero del Lavoro il prossimo 27 marzo per il definitivo rilancio del distretto murgiano e più in generale del tessuto produttivo del materano che ha subito negli ultimi le pesanti ripercussioni della crisi economica internazionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *