Manifestazione a Bari per la vertenza Om Carrelli

Lavoratori, rappresentanti della Fiom e di Alternativa comunista, hanno manifestato davanti alla sede della giunta regionale, bloccando il traffico per alcune ore, per richiamare l’attenzione sulla vertenza Om Carrelli di Bari, i cui dipendenti (circa 220) sono in Cis. Una delegazione è stata ricevuta dall’assessore regionale al Lavoro, Caroli, che ha ribadito la legittimità del presidio degli operai davanti all’azienda: “Ci sono accordi per la reindustrializzazione del sito non rispettati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *