Marconia di Pisticci (MT): Avviato il nuovo corso di Forza Italia

marconiaAvviato anche nel territorio di Pisticci e Marconia il nuovo corso di Forza Italia. Nella sede di Marconia (già sezione del PDL di Pisticci e Marconia) si è svolta una prima convention informale di cittadini già iscritti e aderenti al PDL per tracciare le basi del ritrovato soggetto politico e interessati a proseguire l’attività in Forza Italia. Ampia e approfondita la discussione sui termini di riorganizzazione nel segno della continuità ideologica, anche in relazione ai recenti e noti sviluppi che hanno riguardato il Partito. Annunciato anche dal Coordinatore cittadino Michele Forte l’avvio ufficiale della campagna di tesseramento a Forza Italia. Circa la distribuzione delle cariche, il Coordinatore Regionale On.le Cosimo Latronico, nelle more del tesseramento in corso, ha confermato, per tutti coloro che sono rimasti in Forza Italia, quelle già rivestite nel precedente PDL. Piena condivisione da parte dei convenuti sulla necessità di una politica di rilancio che deve avvenire attraverso l’individuazione e la risoluzione delle varie problematiche che riguardano la comunità intera e il territorio tutto con il pieno coinvolgimento della gente, che deve essere partecipare attivamente al processo di rinnovamento della politica e della società. Per raggiungere queste importanti finalità, è stato istituito un apposito gruppo di lavoro e di studio, che dovrà farsi carico della progettazione e delle aspettative, rendendo conto dei risultati in riunioni periodiche.  In via prioritaria la Sezione di Pisticci e Marconia di Forza Italia vigilerà con particolare attenzione sulle varie questioni ed emergenze attuali, come la bonifica della Valbasento, l’aeroporto di Pisticci Scalo, il villaggio turistico di San Basilio, il dissesto idrogeologico del territorio e, in particolare del Centro Storico, e la questione dei mercati cittadini. Sulle prime quattro questioni, in particolare, che pure hanno ampia valenza territoriale, la Sezione chiederà l’intervento dell’On.le Latronico affinché per esse si trovi una rapida e adeguata soluzione.

Giuseppe Coniglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *