Martina Franca, in fiamme due ambulanze della Misericordia

La scorsa notte due ambulanze della Misericordia di Martina Franca di sono state distrutte da un incendio. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco ed i Carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso per cercare di ricostruire la dinamica dell’accaduto.
La Federazione delle Misericordie è assolutamente certa dell’origine doloso dell’atto, dal momento che le due ambulanze in questi giorni erano state messe al servizio della città per le consegne a domicilio di farmaci e di generi alimentari per le persone in difficoltà o che non possono abbandonare la propria abitazione.
“Un atto deplorevole, che assume un carattere ancor più disastroso in un momento così delicato per l’intera nazione e che priverà di importanti servizi una città come Martina Franca”, è la nota della Federazione.
Sdegnato anche il consigliere regionale Giuseppe Turco: “Provo tanta vergogna per quei balordi che hanno compiuto un gesto di inqualificabile e di totale disprezzo verso l’encomiabile lavoro che i nostri volontari e operatori sanitari stanno effettuando in queste drammatiche settimane. Mi chiedo dove sia finita la coscienza di colui o di coloro che in spregio a al più elementare senso di umanità hanno provato gusto nel danneggiare i mezzi di soccorso, due dei tanti che in queste ore girano in lungo e in largo nelle nostre città. A tutti gli operatori va la mia massima solidarietà, con l’auspicio che le forze dell’ordine individuino al più presto questi vigliacchi intrisi di malvagità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *