Massafra (Ta), considerazioni sull’emergenza Covid di Mino Salvi (Uil)

Mino Salvi della Uil di Massafra (Ta): “Coronavirus, a Massafra continuano i controlli serrati della polizia locale anche sulle vie per il mare. Dopo Pasqua e Pasquetta tutti a casa, continuano i pattugliamenti delle strade del territorio da parte della polizia locale per verificare il rispetto dell’Ordinanza del sindaco di chiusura per gli esercizi commerciali al dettaglio, comprese le strutture di vendita, attualmente aventi titolo all’apertura ai sensi della normativa vigente con la sola deroga a favore di rivendite di giornali, farmacie e parafarmacie e fatta la sola vendita a domicilio, esclusivamente mediante la prenotazione on-line o telefonica, e non presso l’esercizio come generi alimentari o dei beni di prima necessità”. Mino Salvi conclude auspicando che questa epidemia finisca al più presto e di rispettare tutte le normative, sia per il nostro bene e sia per il nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *