Massimiliano Girone ricorda le vittime di Nassiriya

marò girone latorre“E’ sempre vivo nei nostri cuori il ricordo del Vostro sacrificio ed i Vostri nomi indelebili”. Il fuciliere tarantino Massimiliano Girone, uno dei due marò trattenuti in India, ricorda su Facebook il decimo anniversario della strage di Nassiriya, nella quale persero la vita 19 persone: 12 Carabinieri, 5 militari dell’Esercito e 2 giornalisti. “Rendiamo onore a tutti i caduti Militari e Civili nelle Missioni internazionali di pace e alle loro famiglie, con estremo rispetto per la loro sofferenza, sempre presenti anche nelle nostre preghiere”, è il commento di Girone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *