MasterGroup Pane di Matera ancora ko in casa

Master Group Pane di Matera-Lavoro.Doc Pontecagnano 1-3

MATERA: Liguori, Cacciapaglia, Masino 1, Biamonte 18,Caricato, Romanò 10, Montemurro 3, Donà 6, Matthes 8, Mazzulla, Blunda, Marulli 8. All. D’Onghia

PONTECAGNANO: Passaro, Sibilia, Nardini 2, Astarita 13, Zanotti 10, Petrucci 6, Nagy 20, Panucci, Kucerova 20, Zilio. All. Marasciulo

ARBITRI: Luciani di Ancona e Chimento di Roma

SEQUENZA SET: 25-21 (27′); 24-26 (28′); 14-25 (22′); 17-25 (22′)

BATTUTE VINCENTI: 2-9

BATTUTE ERRATE: 5-6

La Master Group non riesce a dare continuità alla sua classifica e, dopo la vittoria a Crema, scivola in casa per 3-1 contro il Pontecagnano, che dimostra la sue credenziali per la zona play-off. Eppure la gara era iniziata bene per le materane, che nel primo set hanno offerto una buona pallavolo, vincendo per 25-21. Anche nella seconda frazione la Master è partita col turbo, 7-0 dopo pochi minuti, ma poi il calo, abbastanza vistoso, che ha consentito alle campane di recuperare lo svantaggio e pareggiare il conto dei set. Poi, la formazione di Marasciulo ha giocato con più scioltezza, trascinata dal duo dell’Est Nagy-Kucerova (40 punti in due); di contro la sola materana a tenere botta è stata la solita Biamonte. Terzo e quarto set, quindi, di marca Pontecagnano, in certi frangenti quasi sul velluto.

Per le ragazze di D’Onghia il trand continua ad essere altalenante, ed occorrerà un deciso cambiamento di rotta per salvarsi quanto prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *