Mastrosimone su ammortizzatori sociali

Stamattina, presso il Dipartimento Formazione Lavoro Cultura e Sport si è tenuto un incontro con la società Manifattura Italiana Divani s.p.a. – stabilimento di Macchia di Ferrandina (MT) – per l’esame congiunto e propedeutico all’eventuale concessione della cassa integrazione straordinaria da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali”. E’ quanto fa sapere l’Assessore Rosa Mastrosimone, che sul tema degli ammortizzatori sociali precisa “il lavoro di stamattina si inserisce nell’ambito di un’attività ordinaria che impegna quasi quotidianamente i funzionari del Dipartimento”.

Sul fronte delle azioni a favore dei lavoratori interessati dalla crisi – aggiunge l’assessore – oltre all’attività preparatoria a quella di concessione della CIGS a livello ministeriale, stiamo prestando una forte attenzione anche a livello regionale, tant’è che dall’inizio del 2011 si sta lavorando alacremente per garantire il sostegno al reddito a quelle persone che, a causa del perdurare della economico-finanziaria, si trovano in forte difficoltà. A tal proposito, la Regione Basilicata è stata una delle prime Regioni a sottoscrivere l’Accordo Quadro regionale per l’anno 2011 in virtù del quale, dall’inizio dell’anno, è stata già autorizzata la CIG in deroga per 241 lavoratori, è stata concessa la mobilità in deroga – prima concessione – a 13 lavoratori e si sta procedendo alla formalizzazione di ulteriori autorizzazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *