Match salvezza tra Pattinomania e Correggio

Obiettivo vittoria. Domani sera la Pattinomania Matera ospiterà il Correggio per la ventitreesima giornata del campionato di serie A1. Per i materani si presenta la grande occasione di poter incamerare tre punti d’oro in chiave salvezza. Una vittoria contro il Correggio, che concorre insieme ai lucani al raggiungimento della salvezza, infatti, regalerebbe a capitan Papapietro e compagni il decimo punto stagionale, e al tempo stesso permetterebbe alla Pattinomania di salire a più quattro in classifica proprio sugli emiliani che ora sono fermi a quota sei e distanziarsi dall’ultimo posto, occupato dall’Spv Viareggio, che porta in serie A2. È chiaro che si tratterà di una gara decisamente difficile per i biancazzurri perché, viceversa, incontreranno sul proprio cammino un Correggio che, alla pari del Matera, crede nella salvezza e che scenderà in pista per cercare il colpaccio.

“Attendiamo con ansia di giocare questa gara che diventa importantissima ai fini del discorso salvezza – ha spiegato Cellura – Il nostro obiettivo è la vittoria, dobbiamo assolutamente ottenere i tre punti che diventerebbero importantissimi per la classifica ed anche per riscattare la sconfitta subita nel girone di andata in Emilia Romagna. Il Correggio è una formazione alla nostra portata, anche se in avanti ha De Pietri, vice capocannoniere con ben cinquanta reti segnate. Noi potremo sfruttare a nostro vantaggio il fattore campo e la consapevolezza di essere una squadra unita. Nelle ultime gare abbiamo sempre disputato delle buone prestazioni, compresa l’ultima contro il Prato, ma non abbiamo raccolto nessun punto. Anche per questa ragione domani sarà necessario dare una svolta e mettere in cassaforte i tre punti per chiudere quasi definitivamente il discorso salvezza”.

Cellura ha concluso con un appello ai tifosi: “Spero che siano numerosi e calorosi per raggiungere insieme un risultato importante”. La gara tra la Pattinomania a Correggio si giocherà domani sera alla tensostruttura di via dei Sanniti con fischio d’inizio alle ore 19.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *