Matera: Atto intimidatorio al consigliere regionale Roberto Cifarelli. Solidarietà e vicinanza della politica

MATERA: MARGIOTTA, VICINANZA A CIFARELLI, EPISODIO GRAVISSIMO CHE CI INVITA A NON ABBASSARE LA GUARDIA

“Tutta la mia solidarietà e vicinanza al capogruppo regionale PD Roberto Cifarelli, vittima di un vile atto intimidatorio. Un episodio gravissimo che mina la serenità del nostro tessuto regionale e che ci deve invitare a non abbassare la guardia, a garanzia della democrazia e della sicurezza”. Così il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, Salvatore Margiotta, esprime la sua solidarietà al collega di partito Cifarelli, la cui automobile è stata danneggiata dall’esplosione di una bomba carta in prossimità della sua abitazione, a Matera. “Mi auguro- conclude il Senatore- che vengano individuati al più presto i responsabili di questa orribile azione”.
Clarissa Domenicucci
Portavoce Sottosegretario Salvatore Margiotta

________

Esprimiamo solidarietà e vicinanza al consigliere Roberto Cifarelli, vittima di un vile atto intimidatorio.
La violenza va sempre condannata fermamente.
 
Gianni Leggieri
Gianni Perrino
Carmela Carlucci
Gruppo Consiliare M5S Basilicata
________
 
Il segretario provinciale di Matera del Partito Socialista, Gianluca Palazzo, esprime a nome proprio e di tutte le compagne ed i compagni della comunità socialista del materano piena solidarietà per il vile gesto intimidatorio di cui è stato vittima il consigliere regionale del P.D.
Roberto Cifarelli. Nel manifestare piena e totale fiducia nell’operato degli inquirenti si esprime la più ferma condanna del vile gesto.
_______

 

Atto intimidatorio contro Cifarelli, Il Sindaco esprime ferma condanna e solidarietà dei materani al consigliere regionale

 Il Sindaco di Matera, Raffaello de Ruggieri, esprime “ferma condanna” per l’atto intimidatorio nei confronti del Capogruppo del Pd nel Consiglio regionale della Basilicata, Roberto Cifarelli.

Nel denunciare “la viltà del gesto di aggressione nei confronti di un rappresentante delle istituzioni democraticamente elette” de Ruggieri ribadisce a Cifarelli la “piena e totale solidarietà da parte della comunità materana per un episodio che non può essere sottovalutato, specie in una città in cui atti come questo rappresentano eventi eccezionali. Niente, nemmeno una bomba carta, può bloccare l’impegno politico al servizio delle Istituzioni e delle comunità da parte di chi è forte di un consenso popolare democraticamente espresso e che non può essere scalfito da fatti delittuosi”.

______________

Il Consigliere Regionale Vincenzo Acito esprime solidarietà al collega Cifarelli 

“Abbiamo appreso dell’episodio occorso al collega Roberto Cifarelli, la cui auto e’ stata oggetto di un atto vandalico questa mattina, alle prime luci del giorno.
Condanniamo fermamente il gesto, e quanti credono che è con l’esercizio della forza e con l’intimidazione che si possa far valere la propria opinione.
Esprimiamo sentita solidarietà a Cifarelli, il cui lavoro e le cui idee rappresentano un ottimo strumento di confronto quotidiano, che porta a conclusioni non sempre condivise ma sempre apprezzate”.
Ufficio Stampa Consigliere Regionale Vincenzo Acito
_______________

 

Solidarietà al consigliere Cifarelli dal Circolo La Scaletta

Il presidente Paolo Emilio Stasi e i soci del Circolo La Scaletta di Matera condannano fermamente il vile atto vandalico che questa mattina ha gravemente danneggiato l’auto del consigliere regionale della Basilicata, Roberto Cifarelli, ed esprimono solidarietà e vicinanza nei confronti dell’esponente politico. “Un atto grave e molto preoccupante per la nostra città- ha commentato Stasi- che deve essere respinto con forza e unire la nostra comunità contro chi usa qualsiasi forma di violenza e intolleranza per esprimere il proprio dissenso”.

___________________

SOLIDARIETÀ DI CARELLA (FEMCA CISL) AL CONSIGLIERE REGIONALE CIFARELLI
Il segretario generale della Femca Cisl Basilicata, Francesco Carella, esprime la sua vicinanza al consigliere regionale Roberto Cifarelli e si augura che i responsabili dell’attentato siano rapidamente individuati e processati. “In questa fase storica molto delicata per le sorti del paese – commenta Carella – serve la convergenza di tutte le forze democratiche per arginare ogni deriva violenta”.
USR Cisl Basilicata – Ufficio stampa
Responsabile: Luigi Cannella
__________________

SOLIDARIETA’ A ROBERTO CIFARELLI

Basilio Gavazzeni e Angelo Festa, rispettivamente Presidente della Fondazione Lucana Antiusura Mons. Vincenzo Cavalla e dell’Associazione Antiracket Famiglia e Sussidiarietà, esprimono solidarietà al Consigliere regionale Roberto Cifarelli  per l’attentato di cui è stato vittima stamane, 3 marzo. La bomba carta esplosa sotto la sua auto turba la pace sociale e potrebbe apparire triste  premessa alla vicina competizione per la scelta del nuovo Sindaco. Ci si augura che le Forze dell’Ordine stronchino l’illegalità all’opera e che la politica conti soltanto sul confronto delle idee e delle proposte per il bene comune.

Basilio Gavazzeni

Angelo Festa

__________________

La Cgil, Cisl e Uil di Matera esprimono la piena e totale solidarietà al Consigliere regionale e capogruppo del Pd Roberto Cifarelli per l’atto intimidatorio ricevuto nella notte. Attentare con una bomba carta la macchina personale rappresenta un gesto vile  e violento di fronte al quale non si può e non si deve rimanere indifferenti. Come Organizzazioni rappresentative del mondo del lavoro,  ribadiamo quanto ripetutamente denunciato circa la necessità di prendere atto che la Basilicata, sul piano della delinquenza organizzata,  non rappresenti più un’oasi felice ma registra una maggiore interferenza degli aggregati criminali sempre più strutturati che tentano di infiltrarsi nell’economia locale attraverso attività illecite e intimidatorie.

Riteniamo altresì che, all’azione degli inquirenti,  si associ l’intensificazione delle iniziative istituzionali e della società civile democratica sui diritti e sulla trasparenza fondamentali per irrobustire gli anticorpi della giustizia e legalità e   preservare l’integrità della Regione Basilicata.

CGIL                                             CISL                                             UIL

Eustachio Nicoletti                   Giuseppe Amatulli                    Bruno Di Cuia

___________________

Solidarietà al Consigliere regionale Roberto Cifarelli

Le Associazioni Confapi, CNA e Confesercenti e della provincia di Matera esprimono ampia solidarietà al Consigliere regionale Roberto Cifarelli per il grave attentato subito questa mattina, che ha portato alla distruzione della sua auto. L’utilizzo di una bomba carta dimostra l’innalzamento del livello d’intimidazione e quindi di criminalità nel nostro territorio, e fa seguito ad attentati altrettanto violenti subiti da imprenditori, sindaci e politici nel recente passato. Confapi, CNA e Confesercenti e invitano dunque le Forze dell’ordine a intensificare la loro già encomiabile azione a presidio della sicurezza del territorio, perché né la politica né l’imprenditorialità siano condizionate da atti criminosi che, oltretutto, se condotti con tale violenza e pericolosità, sono potenzialmente in grado di arrecare danno anche ad altri.

_________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *