Matera, caso sospetto di Coranavirus coinvolge il prefetto Rinaldo Argentieri

A Matera, caso sospetto di Coronavirus che avrebbe coinvolto il prefetto Rinaldo Argentieri che sarebbe risultato positivo ed è attualmente assistito nell’ospedale materano “Madonna delle Grazie”. A breve si attendono conferme sull’esito delle analisi  ed in base ad alcune indiscrezioni, il prefetto materano sarebbe stato nei giorni passati nel nord Italia dove potrebbe essere stato contagiato. Intanto, nella prefettura di Matera, per il momento, l’attività lavorativa sta proseguendo regolarmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *