Matera, consiglieri comunali Toto e Morelli presentano interrogazione sulla gestione dei campetti di quartiere

Gestione dei tre campetti di quartiere riqualificati e non ancora assegnati.

PREMESSO CHE

  • l’attenzione al decoro, come insieme di indicazioni finalizzate al recupero dell’immagine complessiva della città e del suo territorio, rappresenta alcuni degli obiettivi di maggior criticità per la città unitamente alle aree verdi attrezzate di quartiere che diventano luoghi di socialità, la cui fruizione deve essere garantita sia in termini di decoro che di sicurezza;
  • ravvisate le evidenti criticità presenti in alcune aree attrezzate con impianti sportivi all’aperto del territorio comunale, la giunta Comunale con delibera n.270/2020 del 21 settembre 2020, al fine di  procedere all’esecuzione di interventi volti alla riqualificazione degli stessi, ha approvato la perizia redatta dall’Ufficio tecnico comunale relativa ai lavori di “Riqualificazione aree verdi attrezzate con impianti sportivi all’aperto”, ammontanti ad € 99.200,00 ed alla fornitura di teli di copertura dei campi da tennis dell’impianto sito in Viale delle Nazioni Unite ammontanti ad € 39.000,00 il tutto per un importo complessivo di € 168.604,00 comprensivo di IVA come per legge, depositata agli atti d’ufficio;
  • gli interventi in fase di esecuzione, così come previsti dalla perizia approvata hanno interessato le seguenti Aree ed i seguenti impianti sportivi per i seguenti importi previsti:

 – Parco Quattro Evangelisti € 5.000,00 oltre iva come per legge, per la riparazione e sostituzione di attrezzi ginnici ed alcuni giochi;

– Area Verde – Quartiere” Serra Venerdì” € 25.600,00 oltre iva come per legge, per la riqualificazione del campo di calcetto mediante rimozione della pavimentazione e relativo rifacimento;

– Area Verde – Quartiere “Spine Bianche” € 22.900,00 oltre iva come per legge, per la riqualificazione del campo di calcetto mediante ripristino recinzione perimetrale;

– Area Verde – Quartiere “Serra Rifusa” € 6.700,00, per la riqualificazione del campo di calcetto in via Lucrezio mediante ripristino recinzione perimetrale;

 – Tensostruttura “Serra Rifusa” € 39.000,00;

– Telo di copertura dei Campi da tennis  di Viale delle Nazioni Unite, stimata in €  39.000,00;

CONSIDERATO CHE

  • i lavori di riqualificazione dei tre campetti di calcetto all’aperto sopra descritti a seguito di affidamento diretto, come da determina DSG N° 1943/2020 del 14 09/2020 – N° DetSet 307/2020 del 11/09/2020, sono in fase di ultimazione;
  • da segnalazioni ricevute da parte di alcuni  residenti, sembrerebbe che i campetti di quartieri  non ancora consegnati all’ufficio Patrimonio vengono già  utilizzati in modo improprio dai ragazzi;
  • non basta mettere un catenaccio ad un cancello per rendere inaccessibile un’immobile comunale;
  • al fine di evitare che i soldi dei contribuenti utilizzati per l’ennesima  riqualificazione dei campetti di calcio nei quartieri della città diventi l’ennesima occasione di spreco a causa di una mancata programmazione per la gestione degli stessi,

I SOTTOSCRITTI CONSIGLIERI COMUNALI

INTERROGANO

Il Signor Sindaco,

  1. Per sapere se l’Amministrazione intende assegnare la gestione dei campetti a terzi;
  2. Per sapere in che modo verrà  assegnata  la gestione;
  3. Per sapere se intende assegnare una custodia  provvisoria in attesa di un bando pubblico per la gestione ed evitare così una quasi certa  vandalizzazione dei campetti di quartiere;
  4. Per sapere in che modo in modo l’Amministrazione Comunale intende garantire  un minimo di controllo e di vigilanza rispetto proprio all’utilizzo improprio che in questi giorni si sta verificando in questi impianti;

I CONSIGLIERI COMUNALI

Augusto TOTO  –  Mario MORELLI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *