Matera e Usa, un legame economico da consolidare

Il presidente della Provincia Franco Stella insieme al presidente del Consiglio Aldo Chietera, all’assessore Domenico Smaldone e al dirigente Vito Valentino ha incontrato il console degli Usa a Napoli Donald Moore, accompagnato da una delegazione. Il console, quale primo atto ufficiale, ha inteso esprimere solidarietà all’intero territorio provinciale gravemente colpito dall’alluvione.

Nel corso del dialogo, dopo i complimenti per l’unicità dei Sassi e per la millenaria storia di questo incredibile patrimonio Unesco, Moore ha ribadito la volontà del Consolato di consolidare il rapporto di amicizia tra America e Italia, e quindi tra gli Usa e tutte le province italiane. Una intesa storica che il presidente Stella ha sollecitato a rinsaldare anche a livello economico, nella certezza che nuovi e importanti scenari potrebbero configurarsi nel settore turistico e agroalimentare, ma non solo. Potenzialità che il responsabile per il settore economico e commerciale del Consolato, Joshua Lawrence, ha confermato essere interessanti tanto per i lucani quanto per gli americani. Colloquio estremamente pragmatico che ha rimandato solo di qualche settimana ulteriori e promettenti sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *