Matera, manifestazione degli attivisti del “Forum Terre di Dignità” in piazza Vittorio Veneto

Rispetto della dignità del lavoro, semplificazione dei tempi di regolarizzazione, applicazione delle norme sui flussi di manodopera in agricoltura, sistemazione logistica adeguata dopo l’annunciato sgombero del sito precario della “Felandina” a Bernalda(Matera) dove nei giorni scorsi si è verificato un incendio che ha causato la morte di un’immigrata.
Sono le richieste che gli attivisti del “Forum Terre di Dignità”, Altragricoltura, Associazione NoCap e Comitato Braccianti della Felandina hanno illustrato oggi a Matera nel corso di una manifestazione e di una conferenza stampa davanti alla Prefettura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *