Il Matera piega il Martina Franca

Matera-Martina Franca 3-1
Matera: Baiocco, Bernardi, Mucciante, Faisca, D’Aiello, Coletti, Pagliarini, Iannini (69’Di Noia), Madonia, Letizia (81’Turchetta), Giacobini (60’Mazzarani). All. Auteri. A disposizione: Bifulco, Albadoro, Mercadante, Guerra.
Martina: Bleve, De Giorgi, Tomi, Fabiano, Caso, Patti, Arcidiacono, De Lucia, Montalto, Diop (66’Magrassi), Carretta (85’Memolla). A disp. Modesti, Samnick, Kalombo, Brunetti, Leto. All. Ciullo.
Arbitro: Dario Melidoni di Frattamaggiore
Assistenti: Stefano Squarcia di Roma 1 e Davide Argentieri di Viterbo
Reti: 29′ Montalto (Mar), 33′ Mucciante (Mat), 44′ Letizia (Mat), 82’Madonia (Mat)
Ammoniti: Mucciante, D’Aiello, Tomi, Arcidiacono

Il Matera dà continuità alle sue prestazioni con Savoia e Foggia, e batte 3-1 il Martina Franca nel posticipo della 15esima giornata di Lega Pro Girone C. Il Martina Franca è durato un tempo, poi i materani hanno controllato agevolmente la gara, sino al triplice fischio finale del signor Melidoni.
Vantaggio dei tarantini con il bomber Montalto (settimo sigillo per lui) su calcio di punizione. La reazione dei materani è veemente e porta al pareggio con Mucciante, difensore goleador dell’11 di Auteri che, su corner di Coletti, incorna in rete alle spalle di Bleve. Il Matera gioca in velocità, ed i risultati si vedono. L’azione che porta al 2-1 è da manuale: scambio ‘sul breve’ tra Letizia e Madonia, palla al fantasista campano che batte Bleve per la seconda volta.
Nella ripresa il Matera controlla la gara e non sfrutta alcune chance da gol, con Pagliarini e Letizia. Il tris arriva all’82′ con Madonia, che concretizza l’assist di Letizia e trafigge Bleve. Finisce 3-1. Il Matera sale al quinto posto ed aggancia il Foggia, che ieri ha espugnato Caserta. Resta fermo a quota 13, invece, il Martina Franca, a pari punti con il Barletta, invischiato nella lotta per la salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *