Matera, Rospi “promuove” la Cava del Sole

 
“Va trovata un’alternativa all’utilizzo dello spazio della Cava del Sole. Ritengo molto valida l’idea di utilizzare questo contenitore come un enorme drive-in, finalizzato ad ospitare eventi di ogni genere nella prossima
stagione culturale, segnata dalle restrizioni del Covid19. Si tratta di una soluzione che ormai si sta diffondendo a livello mondiale e, pertanto, mi auguro che anche la mia città possa adoperarsi in tal senso”. Questo è quanto afferma il Deputato Gianluca Rospi.
“La fruizione di questo suggestivo contenitore all’aperto potrebbe giovare in modo determinante alle tante imprese e associazioni culturali e di conseguenza a tutti gli operatori legati lavorativamente al settore che,
dopo aver investito ingenti risorse per l’anno da Capitale Europea della Cultura, ora rischiano il tracollo. Matera, che da sempre si alimenta di cultura, vivrà una stagione sicuramente difficile a causa della ripresa
incerta e, pertanto, mi auguro che si possano trovare delle giuste soluzioni. La Cava del Sole, infatti, utilizzata appunto come drive-in, sarebbe già dotata di un ampio parcheggio e ben si presterebbe dunque a spettacoli di ogni genere”. Continua l’Onorevole Rospi.
“In tempi di coronavirus, predisponiamo di un contenitore dal potenziale davvero rilevante, motivo per cui spero si possa istituire quanto prima un tavolo operativo, utile per coordinare la ripresa del settore culturale e che miri a fornire ai diretti interessati una struttura valida per il rilancio delle proprie attività e a dir poco unica nel suo genere”. Conclude l’On. Rospi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *