Matera, si dimette l’assessore Anna Selvaggi

Con una lettera inviata al sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri l’assessore al turismo e alle attività produttive Anna Selvaggi ha rassegnato le dimissioni dall’incarico. Di seguito il testo integrale della lettera.
A distanza di un anno dalla costituzione della Giunta e dall’assunzione del mio incarico di Assessore alle Attività Produttive ed al Turismo, si registra una insoddisfazione generale sull’operato dell’attuale Amministrazione, sia sul piano politico che su quello dell’azione amministrativa.
Dal malcontento diffuso nella cittadinanza, il giudizio negativo coinvolge tutti i settori  dell’amministrazione, che ovviamente risponde del suo operato nella sua collegialità.
Chi più chi meno, con le nostre prerogative e sensibilità, dobbiamo sentire il peso di non aver per tempo denunciato gli ostacoli che si sono sovrapposti nell’espletamento del nostro incarico. Sul piano personale mi è stato impedito di svolgere la mia attività di Assessore, con il piglio con cui conduco l’azienda di famiglia, avendo la presunzione di affrontare  le varie problematiche pubbliche con un’ottica imprenditoriale.
In particolare gli impedimenti sono stati dovuti a lacci e laccioli di diverso genere, ma soprattutto alla poca e contrapposta collaborazione da parte di chi è deputato, per contratto e per livello di responsabilità, alle funzioni gestionali del Comune.
L’esperienza fin qui acquisita, da Assessore, è stata comunque occasione per conoscere e approfondire esigenze e aspettative degli operatori economici, i quali consapevoli della importante funzione che leggi e normative vigenti assegnano all’Amministrazione Comunale, auspicano maggiore collaborazione e compartecipazione decisionale sulle politiche concernente lo sviluppo economico e la promozione della città.
Nonostante le difficoltà ho avuto, comunque, l’opportunità di apprezzare e condividere l’impegno delle varie associazioni imprenditoriali e di categoria, che hanno, in questo anno, profuso energie per supportare quanto da me posto in essere. Di questo li ringrazio anche per la loro disponibilità ed i suggerimenti ricevuti ,sempre con l’obiettivo comune di rendere un servizio alla nostra città.
Pertanto, per le motivazioni esposte, rassegno le dimissioni da Assessore, sperando  che questo mio gesto di responsabilità ponga all’attenzione di tutti la improcrastinabile necessità di rivedere l’attuale governance nell’interesse della collettività materana.
Distinti saluti,
Avv. Anna Selvaggi

foto: archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *