Mattarella eletto presidente della Repubblica: superato all’ottava votazione il quorum dei 505 voti

“Avevo altri piani, ma se serve ci sono”. Sergio Mattarella in questi giorni è alle prese con l’arredamento della nuova casa affittata nel quartiere Pinciano. Ma il trasloco può aspettare. Stasera è stato rieletto Presidente della Repubblica.

Il 31 gennaio del 2015, alla quarta votazione, Sergio Mattarella fu eletto presidente con 665 voti su 995 presenti e votanti. Alle ore 20:20 del 29 gennaio 2022, Mattarella ha raggiunto il quorum dei 505 voti.

La cerimonia di congedo del settennato, fissata per mercoledì, è annullata. Mattarella ha dato la sua disponibilità ai capigruppo della maggioranza saliti nel pomeriggio al Colle. È l’epilogo della settimana più pazza della politica italiana. Mattarella è apparso di buon umore. Sereno. “Mi rendo conto della situazione, ne prendo atto”, ha detto. Presidente, lei avrà un grande consenso, gli è stato detto. E lui: “Vi ringrazio della stima “. Più tardi ha visto anche i presidenti delle Regioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *