Melfi, insediata commissione d’accesso per verificare eventuali collegamenti del comune con la criminalità organizzaiata

Per accertare la sussistenza di collegamenti diretti o indiretti con la criminalità organizzata o di forme di condizionamento di amministratori o dipendenti del Comune, si è insediata oggi a Melfi (Potenza) la commissione di accesso nominata dal prefetto di Potenza, Annunziato Vardè. Lo ha annunciato la prefettura del capoluogo lucano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *