Miss In4missima “La bellezza sfila a Melfi a difesa delle Donne”

 Ci sono serate perfette, quelle in cui la bellezza si coniuga con l’informazione e lo spettacolo con la sensibilizzazione, come ciò che andato in scena ieri sera a Melfi al Teatro Ruggiero II. La kermesse Miss In4missima, ideata dalla associazione Apulia Stars management nel 2012 e che si fregia del patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministero della Salute, presentata ed organizzata magistralmente da Antonio Petrino e dal giornalista e scrittore Antonio Baldinetti di Melfi Popolare e con la partecipazione del Consigliere regionale Aurelio Pace, ha visto sfilare molte giovani ragazze aspiranti miss e modelle. Tuttavia l’evento è stato pensato ed organizzato per essere anche una “passerella” per introdurre, spiegare ed informare, le giovani partecipanti ed il pubblico intervenuto su temi importanti quali la bulimia, l’anoressia e la violenza di genere. Questi tre temi, sono la tragica conseguenza e l’espressione di forme di violenza diversissime, ma purtroppo molto diffuse. Sempre più spesso, infatti, le cronache ci riportano notizie di donne vittime di violenza. L’anoressia e la bulimia, invece, benché siano forme più silenziose di un malessere intimo e profondo, sono l’effetto di una violenza psicologica che porta, nei casi più gravi, alla morte. È stato facile per Melfi Popolare condividere fin da subito e sostenere, con l’apporto di interventi mirati e impegno organizzativo, una serata così importante, nel corso della quale è stato possibile accompagnare, in maniera informata e consapevole, delle giovani e talentuose donne con grandi sogni nel cassetto lungo un percorso che, si spera, le porterà al successo. Coniugare impegno e informazione è un tratto distintivo di Melfi Popolare, che da sempre è in prima linea su temi delicati che incidono fortemente sulla società. Occasioni come questa permettono di poter stare vicino ai giovani ed informarli in una cornice fatta di glamour, ma che consente di poter assumere posizioni decise su bulimia ed anoressia e di ferma condanna della violenza sulle donne. La lotta “alle violenze” di qualunque genere, che siano psicologiche o meno, vedrà sempre impegnata in prima linea Melfi Popolare.
Coordinatrice Melfi Popolare
Avv. Lucia Sasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *