Mister Day, riparte il processo di reindustrializzazione

Il dipartimento regionale alle Attività Produttive, prendendo atto del parere dell’Ufficio legale della Regione Basilicata nel quale si ritiene ammissibile l’integrazione documentale degli atti relativi all’avviso pubblico regionale, revocherà il provvedimento di sospensione delle procedure per la sottoscrizione del contratto reindustrializzazione del sito produttivo ex Mister Day di Atella. E’ quanto emerso oggi in Regione nel corso di un incontro al quale hanno preso parte, tra gli altri, i rappresentanti sindacali, gli assessori Marcello Pittella e Vincenzo Viti e il direttore generale del Dipartimento Attività Produttive, Michele Vita.

Nel corso dell’incontro è emerso inoltre che il dipartimento regionale alle Formazione, una volta recepiti i provvedimenti annunciati dal Dipartimento alle Attività Produttive, procederà al rapido riavvio delle procedure per l’attivazione del corso di formazione per i lavoratori. Al termine dell’incontro e su richiesta della parti sociali è stato infine deciso che si riconvocherà un apposito tavolo per effettuare l’analisi approfondita del piano industriale e dei correlati aspetti formativi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *