Mobile imbottito, riunione al Ministero dello Sviluppo Economico

A seguito delle sollecitazioni avanzate dai presidenti De Filippo e Vendola  è ripreso oggi, presso il Ministero allo Sviluppo Economico,  il confronto tecnico sul percorso di rilancio del distretto del mobile imbottito. In particolare nella riunione di questa mattina, alle quale hanno preso parte funzionari del Ministero e delle due Regioni, è stato fatto un censimento delle problematiche da affrontare per giungere alla predisposizione di un documento di approccio all’Accordo di Programma.

L’assessore regionale alle Attività produttive, Erminio Restaino, ha espresso soddisfazione per la ripresa delle attività concertate “dalle quali scaturiranno le migliori soluzioni per rilanciare le potenzialità di sviluppo nell’area murgiana”.

“Per il distretto del mobile imbottito, che sta subendo notevoli difficoltà di posizionamento e la concorrenza di aziende estere – ha commentato il Presidente della Regione Basilicata Vito De Filippo – scommettere sull’innovazione e su nuove forme di design può essere la strada giusta per vincere la competizione su scala globale, intercettando consumatori dal gusto esigente e attenti alla qualità del prodotto”.

L’incontro tecnico è stato aggiornato al prossimo 27 gennaio, subito dopo saranno coinvolte le parti sociali. Entro marzo si prevede la sigla dell’Accordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *