Modugno, approvata proposta d’intesa per salvare il lavoro del 194 operai dell’ex OM

La giunta comunale di Modugno ha approvato una proposta di intesa per salvare il lavoro di 194 operai della ex OM, dopo la chiusura dell’impianto del gruppo tedesco Kion. Secondo l’intesa approvata, il Comune rileverà gratis l’insediamento e, contestualmente, lo cederà gratis alla società ‘Tua Autoworks’, scelta a giugno 2015 da Mise e Regione Puglia.
“Siamo soddisfatti dei passi avanti finalmente compiuti – ha detto il sindaco, Nicola Magrone – e speriamo che si sia alle battute finali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *