Modugno, il consigliere comunale Paolo Magrone aggredito da tre persone

Il consigliere comunale di maggioranza del Comune di Modugno, il giornalista Paolo Magrone, è stato vittima di un’aggressione compiuta da tre persone nel centro cittadino. Magrone avrebbe invitato un automobilista a moderare la velocità all’interno del centro storico, dove vige il limite dei 20 km/h; da qui la violenta reazione dell’automobilista e dei suoi due amici che hanno picchiato il consigliere comunale con calci e pugni anche al volto, provocandogli un trauma facciale e contusioni ad una caviglia.
“E’ stato un vile pestaggio messo in atto da tre infimi soggetti. Ci auguriamo che i tre esecutori, complici e mandanti vengano consegnati alla giustizia dopo accurate indagini. – è la nota del comune – Esprimiamo vicinanza e solidarietà a Paolo con l’augurio che ritorni presto e più forte di prima a lottare con noi per una Modugno sempre migliore, più bella e sempre libera da delinquenti di siffatta specie”. Per Magrone la prognosi è di 10 giorni circa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *