Monopoli, il sindaco vieta festeggiamenti di Halloween

Angelo Annese, sindaco di Monopoli, ha firmato un’ordinanza che vieta per l’intera giornata del 31 ottobre e fino alle 6 del primo novembre “qualsiasi manifestazione di carattere goliardico per i festeggiamenti di Halloween”. La decisione del primo cittadino arriva alla luce dell’aumento dei contagi soprattutto nella fascia tra i 15 e i 44 anni.
“E’ tradizione organizzare iniziative, anche spontanee, che si svolgono nelle strade e piazze pubbliche e che coinvolgono adulti e bambini, con lanci di coriandoli e altri oggetti, ma i servizi di controllo hanno evidenziato difficoltà nel garantire il rispetto delle prescrizioni a causa delle condizioni di forte aggregazione nelle ore serali e notturne”, ha spiegato Annese.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *