Montalbano Jonico e le sue eccellenze agroalimentari

In Basilicata, Montalbano Jonico, accogliente località della provincia di Matera, sorge in bella posizione dominante, su singolari alture argillose, note come Calanchi, con vista sul mar Jonio. Ha dato i natali a importanti esponenti del mondo dell’arte, della cultura e politica, fra cui lo scultore Melchiorre che operò nel corso del sec. XIII e il patriota-scrittore Francesco Lomonaco, esponente di rilievo della Repubblica Napoletana del 1799.  Di origini montalbanesi era Nicola Romeo, fondatore della Casa Automobilistica Alfa Romeo. Il comune lucano è rinomato per le sue eccellenze agroalimentari tra cui il Pastizz montalbanese, involucro di pasta brisèe,  ripieno di salame stagionato, uova, formaggio (primosale) e prezzemolo ed il Pantutto di Montalbano Jonico, ideato dal maestro pasticciere montalbanese Domenico Lopatriello, Campione del Mondo 2019, per il miglior panettone, ottenuto con perfetto equilibrio e bilanciamento degli ingredienti. Il Pantutto è una gustosa e tipica merenda, ottenuta con soffice impasto a base di frutta fresca di stagione.  Eccellenze dell’enogastronomia montalbanese , dichiara l’assessore comunale Ines Nesi che rappresentano una componente importante delle peculiarità del nostro territorio, utili ad incrementare e stimolare la visita del nostro meraviglioso comune.

Le due eccellenze della gastronomia montalbanese saranno inserite nella cartina Basilicata, Eccellenze Agroalimentari 2020.

 

 

Calanchi
Pastizz Montalbanese
Pantutto di Montalbano Jonico
Assessore Ines Nesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *