Montescaglioso, il neo-sindaco Zito assegna le deleghe assessorili

Tra i principi fondanti del sodalizio “Rinascita Montese” vi era l’attuazione di un percorso teso alla trasparenza ed alla democrazia. In virtù di tale principio, seguendo le indicazioni dei cittadini e ridando in tal modo a loro la centralità delle scelte, il sindaco della città di Montescaglioso Vincenzo ZITO, in data odierna, ha provveduto alla ratifica delle deleghe assessorili.
Il giovane Rocco Oliva, ventisette anni, laureato in scienze politiche sarà il nuovo vice sindaco con delega alle politiche dell’impresa, attività d’intrattenimento, sport e tempo libero, welfare e benessere collettivo.
Nunzio Nicola Brigante, cinquantadue anni, ragioniere: assessore alle politiche economiche, demanio, patrimonio, agricoltura e personale.
Francesca Fortunato, quarantaquattro anni, mamma e casalinga: assessore alle politiche per la famiglia, solidarietà sociale, parchi e giardini.
Monica Ditaranto, trentacinque anni, ingegnere: assessore allo sviluppo urbano, infrastrutture stradali, decoro urbano e raccolta differenziata.
Maria Scaramuzzo, cinquantadue anni, docente di lettere: assessore alla cultura, pubblica istruzione ed integrazione circuito Matera 2019.

Il sindaco
Vincenzo ZITO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *