Nasce Flico, una startup lucana all’Accelerathon di factorympresa turismo a Roma con il Mipaaft

Grandi aspettative per una startup tutta lucana che mira a conquistare l’Italia e a raccontare, tramite un’App, i luoghi di interesse storico, monumentale e naturalistico. Il progetto si chiama Flico ed è arrivato nella finalissima di Factory impresa turismo a Roma, contest realizzato da Mipaaft e Invitalia per selezionare le migliori idee per un turismo accessibile. La startup, incubata nella rete di Imprese Broxlab, ha già dato i suoi frutti nel giro di poche settimane.

Vogliamo farvi scoprire luoghi e meraviglie che nessuno racconta, spiega il CEO della startup Michele Giordano. “Flico nasce per questo: un nuovo modo di viaggiare ed esplorare le bellezze italiane”. Auguri alla startup e ai talenti lucani.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *