Nasce il comitato ‘Giochi in Magna Grecia’

Si è costituito il Comitato ‘Giochi in Magna Grecia’, la manifestazione giunta alla sua 18esima edizione, e diventata oramai appuntamento consueto nella città di Policoro. Presidente del Comitato è Giuseppe Satriano, ideatore e padre dei Giochi, che sarà affiancato da Luisa Lasaponara, in qualità di vice presidente, da Tania Guarino (segretaria), ed i consiglieri Vincenzo Tucci, Raffaele Micelli e Antonio Martino.
I Giochi in Magna Grecia avranno inizio, come ogni anno, a fine maggio, con inaugurazione prevista presumibilmente per domenica 24, e si protrarranno per due settimane. Protagoniste varie discipline, tra cui gli sport acquatici con la regata velica, il kitesurf e il windsurf, tornei di calcio, pallavolo, tennistavolo, taekwondo, equitazione, muay thai e tanti altri.
Il presidente Giuseppe Satriano è sicuro che l’evento avrà successo: “Il nostro intento è quello di migliorarci ogni anno, quest’anno abbiamo un’organizzazione migliore, avendo costituìto questo comitato ripartendo vari compiti. Vogliamo creare un clima di festa dello sport nelle due o tre settimane di gare, dobbiamo ancora definire meglio il calendario. I partecipanti non saranno soltanto locali o della nostra regione, ma avremo la presenza anche di squadre e atleti delle regioni limitrofe. Cercheremo di avere in ogni serata un evento in una piazza principale della città. Ci sarà da divertirsi, sono tante le discipline e devo dire come sempre molto collaborative, stiamo lavorando e ci stiamo incontrando con tutto il comitato per metter su una bella manifestazione e nelle prossime settimane diffonderemo il calendario completo”.
Molto entusiasta anche l’assessore al turismo sport spettacolo Massimiliano Padula, che ha sempre creduto nella bontà dei Giochi: ”I Giochi in Magna Grecia sono un appuntamento sempre più strategico perchè concilia lo sport, di cui la nostra città ne rappresenta la realtà lucana più vivace, ed il turismo. Mettere insieme le diverse discipline e cercare di ottenere un beneficio comune, sono una leva importante per il raggiungimento dei nostri obiettivi che vedono la destagionalizzazione ed il turismo sportivo come prioritari”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *