Nasce Legambiente Pisticci

Tre giorni di iniziative e proposte culturali presso la borgata dello Scalo di Pisticci per parlare di ambiente e di politiche alla sostenibilità. Dal 23 al 25 settembre si è svolto “Borgo in Festa”, l’evento voluto da “Studio Oikos” e circolo culturale “L’Alba” per fondare “Legambiente Pisticci”. “Il nostro è un impegno che guarda soprattutto al nostro territorio – ci dice Francesco Vitelli, tra i soci fondatori di Legambiente Pisticci – e non è certo un caso che la nostra associazione ambientalista nasca oggi 24 settembre, in occasione della campagna “Puliamo il Mondo” e nell’anno della riconferma italiana del no al nucleare, sancita dal referendum dello scorso giugno. Il nostro sarà un impegno forte sul territorio sotto il punto di vista della comunicazione: forniremo dati e informazioni ai cittadini ed alle istituzioni in materia di ambiente e rifiuti. C’è esigenza di recuperare le materie prime, con la differenziazione ed il riciclo dei rifiuti. Legambiente attraverso un accordo nazionale con il CONAI e l’ANCI può intermediare tra le amministrazioni ed i consorzi di filiera. Una proposta che potrebbe portare dei vantaggi al Comune di Pisticci”. Cinque i soci fondatori di Legambiente Pisticci: Teresa Coriglione, Francesco Vitelli, Mariassunta Vitelli, Serena Stabile e sua sorella Laura. “Il circolo di Pisticci nasce come ideale prosecuzione dell’associazione ‘Studio Oikos’, che si muove sul territorio già dal 2009, con le iniziative ” Spiagge Pulite” e la partecipazione ai campi di volontariato dell’associazione nazionale – dice Laura Stabile, neopresidente del circolo pisticcese – siamo venuti in contatto con la realtà di Legambiente grazie al servizio civile e finalmente oggi costituiamo il circolo di Pisticci e lanciamo il tesseramento. Con la raccolta differenziata fatta bene, col porta a porta, con il raggiungimento di percentuali significative si otterrebbero un abbattimento dei costi sociali per la comunità e vantaggi economici per i cittadini”. Per l’occasione erano presenti anche la Politex Freudemberg, la multinazionale della chimica con sede a Pisticci, vincitrice nel 2009 del premio “Innovazione” di Legambiente e Bcasa, un blog tematico sui temi della bioarchitettura, del risparmio energetico e della casa ecologica, ideato da Luciano Caruso. La presenza sul territorio di un circolo di Legambiente arricchisce la comunità di una nuova presenza sociale sui temi ambientali (la prima a struttura nazionale) ed è indubbiamente un’opportunità di crescita e di stimolo sul tema dei rifiuti. Sono cronaca vissuta la programmazione e l’ampliamento della discarica pisticcese de “La Recisa”.

Angelo D’Onofrio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *