Nasce ‘Officina per l’Italia’, un’opportunità anche per la Basilicata

cartellone fratelli d'italia centrodestra nazionale“Ricordo di aver detto: un giorno le cose cambieranno. E non so se fosse una preghiera, una minaccia o entrambe le cose” diceva Eva Peron. Dice Giorgia Meloni nella giornata conclusiva della manifestazione Atreju.

Il giorno del cambiamento per i Lucani è vicino, vicinissimo. Le prossime elezioni regionali sono l’occasione per un rinnovamento vero.

È l’occasione per dire basta ad una politica lontana dalle persone, indifferente ai veri problemi dei Lucani, legata a logiche spartitorie di Palazzo ed a tatticismi utili solo a favorire chi vuole, a tutti i costi, mantenere la poltrona.

È l’occasione per ritornare alla politica vera, fatta di persone che agiscono per le persone, con le persone. Alla politica che tende al bene. Bene che non è di pochi, o meglio, dei soliti pochi, ma di tutti, indistintamente. Alla politica che rende la società un luogo migliore in cui vivere, in cui crescere i nostri figli e non un luogo di privilegi e favoritismi.

È l’occasione per ritornare ai veri valori della vita: la persona, la famiglia, il lavoro. Valori che non sono negoziabili ma che vent’anni di centrosinistra lucano sono riusciti a rendere merce di scambio. E’ finito il tempo della Regione che mercanteggia la salute e la terra dei Lucani con le multinazionali del petrolio, delle royalties utilizzate solo per fini clientelari, della partitocrazia, del privilegio che allontana dalla nostra bella Terra i giovani meritevoli.

È l’occasione per dimostrare che il vero potere, il potere del cambiamento, non proviene dall’alto, dal vertice, che, anzi, è interessato a mantenere lo status quo, ma dalla base, dai cittadini che devono essere protagonisti attivi della politica e che possono essere artefici del rinnovamento. Chi deve governare la nostra Terra deve essere scelto dai Lucani e non dal ‘Conte Zio’ romano che promette il ‘feudo’ Basilicata a questo o quel signorotto locale.

È per rendere la partecipazione e l’iniziativa dei cittadini attuale e concreta che Fratelli d’Italia lancia “Officina per l’Italia”, un luogo dove lavorare insieme su una piattaforma culturale e programmatica. Aperto a tutti. Ai disillusi e agli illusi della politica. E a tutti coloro che intendono prendere parte attiva al cambiamento.

In Basilicata bisogna agire senza esitazioni, anche in vista delle elezioni regionali. È tempo di passare all’azione. L’Officina per l’Italia – Basilicata ci offre lo strumento per l’elaborazione di idee e programmi con la compartecipazione di tutti per l’edificazione di un progetto politico comune. Uno strumento che raccolga tutte le sensibilità e le istanze della società. Un luogo in cui i Lucani di buona volontà possano attivamente e concretamente operare per rendere la nostra Basilicata un posto migliore in cui vivere.

Quindi, Lucani, ricordate, se il cambiamento sarà una preghiera, una minaccia o entrambe, dipenderà solo da voi.

Gianni Rosa – Fratelli d’Italia Basilicata

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *