Naufragio: centro accoglienza a Palazzo San Gervasio (PZ)

L’ex Cie (Centro identificazione ed espulsione) di Palazzo San Gervasio diventerà un “centro di accoglienza plurimo per dare una dignitosa sistemazione alla prima ondata di migranti che il Governo si appresta a trasferire in Basilicata”. Lo ha reso noto il segretario regionale del Pd, Antonio Luongo, che ha detto di “sostenere fortemente” la posizione del governatore lucano, Marcello Pittella, disponibile a raddoppiare il numero di migranti ospitati (da mille a duemila).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *