Nel 2012 già 40 roghi nel Potentino

Dall’inizio dell’anno in provincia di Potenza sono divampati circa 40 incendi, che hanno danneggiato 90 ettari di bosco: lo ha reso noto il comando provinciale del CfS. Cinque persone sono state denunciate per incendio boschivo colposo. “La maggiore causa di innesco è da imputare all’imprudenza di tanti che, nel bruciare residui vegetali nei loro fondi, perdono il controllo del fuoco, incuranti delle norme che potrebbero impedire ingenti danni al patrimonio forestale regionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *