Netta contrarietà della Cna Matera alla decisione assunta dalla proprietà del Corriere di cessare le pagine su Matera nell’ambito della edizione di Puglia e Basilicata

La Cna appresa la notizia della volontà della proprietà (Urbano Cairo) del Corriere di cessare la pubblicazione delle pagine su Matera nell’ambito della edizione del Corriere Puglia e Basilicata dichiara la sua netta contrarietà a tale decisione.

In tal modo, afferma Leo Montemurro Presidente Cna, si priverà il territorio materano di una voce autorevole e  che sinora ha sempre fornito ottimi spunti di riflessione e confronto grazie anche alla qualità dei giornalisti che ne hanno curato le pagine e gli approfondimenti. Matera dopo l’anno esaltante da Capitale Europea della Cultura ho bisogno oggi più che nel recente passato della possibilità di avvalersi di un giornale autorevole e prestigioso quale è il Corriere visto che assai ardua e impegnativa è la sfida che ci attende per far si che Matera possa tornare ad occupare il posto che aveva conquistato nel panorama culturale e turistico italiano.

Auspichiamo quindi che vengano individuate le soluzioni più efficaci per consentire ai giornalisti di continuare a svolgere con responsabilità il prezioso lavoro di informazione e racconto di questa terra, con la stessa professionalità che da sempre assicurano.

Invitiamo, infine, la proprietà a tornare sulle decisioni già prese alfine di evitare che anche questo piccolo ma importante “presidio culturale” abbandoni il nostro territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *