Neve sulla Basilicata

La perturbazione che da giorni sta interessando l’Italia si è spostata sulla Basilicata: su gran parte della regione nevica, anche se per ora non con grande forza, ma per ora i disagi sono contenuti. Le strade maggiori, sono tutte percorribili e anche i Vigili del fuoco non hanno effettuato interventi particolarmente impegnativi. A Potenza le scuole sono chiuse: la decisione è stata presa ieri sera. Oggi l’Università ha sospeso le lezioni a Potenza e a Matera fino all’8 febbraio.

A Matera, a seguito dell’emergenza maltempo, il sindaco Salvatore Adduce ha ordinato la chiusura di tutti i plessi scolastici di ogni ordine e grado per le giornate di martedì 7 febbraio e di mercoledì 8 febbraio. Il provvedimento si è reso necessario per prevenire eventuali incidenti e ridurre i disagi ai cittadini. Per le stesse ragioni da questo pomeriggio saranno operativi i mezzi spargisale della società ProgettAmbiente.

Inoltre, l’ufficio Politiche sociali sta monitorando la situazione dei senzatetto al fine di offrire un luogo idoneo per l’accoglienza temporanea in queste giornate di freddo. In queste ore è mobilitato il coordinamento per l’emergenza neve allestito presso la sede della Polizia locale, al Centro Tre Torri. Ne fanno parte le associazioni di protezione civile Anpana, Aeop, Croce Rossa, Legambiente e Gruppi Volontari per l’Ambiente. Il numero telefonico dove è possibile rivolgersi per specifiche segnalazioni è il seguente: 0835 – 2671.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *