Nevicata gennaio 2016, Di Gioia: “Chiesti danni anche per Bari e BAT”

“Approvata dalla Giunta regionale la delibera con cui chiediamo al Ministero l’integrazione dei risarcimenti per i danni subiti alle colture, a seguito della gelata della prima decade di gennaio scorso, anche per i territori gravemente colpiti delle province di Bari e BAT. Questi erano stati esclusi perché, nella richiesta di declaratoria dello stato di calamità naturale presentato al Mipaaf lo scorso marzo (con deliberazione n.295 del 7 marzo 2017), i danni accertati e immediatamente rilevabili, a ridosso della nevicata, non erano superiori al 30%, e, quindi, da decreto ministeriale, non era possibile accedere al Fondo di solidarietà nazionale”.
“Abbiamo, dunque, dato incarico ai nostri uffici territoriali, di fare una ulteriore ricognizione che ha dato evidenza del fatto che, con la ripresa vegetativa delle piante colpite e l’aumento delle temperature, i danni alle colture, in particolare agli uliveti, sono superiori al 30%”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *