Niente più bancarelle di frutta e verdura all’ex Mercato del pesce a Bari

Niente più bancarelle di frutta e verdura nel palazzo ex Mercato del pesce a Bari, l’edificio sito in Piazza del Ferrarese che ospita anche alcuni uffici comunali di Patrimonio ed Erp. Stamane è arrivato l’avviso di sfratto, che sarà seguito dallo sgombero dell’edificio, per far spazio al progetto di riqualificazione che prevede la trasformazione della struttura in un museo di arte, gastronomia e spazio espositivo nell’ambito delle arti contemporanee con teatro Margherita e sala Murat.
Nei giorni scorsi i tecnici della Soprintendenza, incaricati di stilare i progetti e di mettere a bando i lavori per una cifra di 5 milioni di euro finanziati dalla Regione, hanno effettuato alcuni sopralluoghi con foto e planimetrie.
Gli uffici comunali, stando alle prime ipotesi, verranno spostati in alcuni padiglioni inutilizzati della Fiera del Levante (con annesso ufficio della ripartizione Urbanistica), mentre per gli operatori commerciali la scelta è vasta: potrebbero usufruire dei box attualmente liberi nei mercati rionali o gli spazi del mercato di Piazza Balenzano a Madonnella al Libertà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *