No al taglio dell’edizione notte del tg3 Rai

“L’unico dubbio è se pesi più l’intento di smantellare le Regioni o il servizio televisivo pubblico, ma la scelta di tagliare l’edizione della notte del Tgr Rai è una scelta al ribasso che mortifica i territori. E se il progetto è insensato di per sé lo è ancora di più in Basilicata, regione ancora non servita dal digitale terrestre sulla cui realizzazione pesano ancora dubbi e incertezze. Eliminare un’edizione di Tgr in virtù di una presunta compensazione con un altro programma di informazione su una rete digitale qui è palesemente un assurdo. Con il moltiplicarsi dei canali, le Regioni si aspettavano un aumento degli spazi, ma con uno dei miracoli all’incontrario a cui siamo purtroppo abituati, si pensa addirittura di ridurli”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione Vito De Filippo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *