Nota dell’Adoc Basilicata sui voli Ryanair cancellati

Il presidente dell’Adoc Basilicata Canio D’Andrea interviene sugli oltre 2.000 voli in cancellazione entro la fine di ottobre per la compagnia irlandese Ryanair, con conseguenti disagi per oltre 350mila passeggeri. “L’Adoc, in collaborazione con Aiav, offrirà assistenza a tutti i clienti per ottenere rimborsi e compensazioni. – ha detto – Esistono regole ben precise che tutelano i passeggeri coinvolti, così come previsto dalla Carta dei Diritti del Passeggero, che vanno rispettate e applicate alla lettera. L’Adoc, insieme ad AIAV, è pronta da subito a fornire assistenza, garantendo l’applicazione dei diritti che spettano ai viaggiatori”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *