Nota dell’assessore Borraccino sulla tromba d’aria che ha colpito Manduria

“Ho apprezzato le sollecitazioni del Laboratorio Politico “Manduria Lab”  a occuparci delle conseguenze della tromba d’aria abbattutasi su quel centro abitato il 28 ottobre scorso. Mi recai personalmente sul posto il 7 novembre, accompagnato dal coordinatore Tullio Mancino ed ebbi la possibilità di avere cognizione diretta dei danni causati dall’evento atmosferico a luoghi di interesse storico, ad attività commerciali e ad altri spazi pubblici e privati.
Dopo aver comunicato ai cittadini l’impossibilità per un Ente pubblico, quale è la Regione, di intervenire con immediatezza fin dal giorno dopo l’evento, mi impegnai a trovare, col contributo determinante anche degli altri colleghi di Giunta e del presidente Emiliano, le risorse per venire incontro alla comunità locale attraverso il prossimo bilancio regionale. Posso preannunciare ora che, pure nella situazione difficile in cui versano tutti i bilanci degli enti pubblici, a partire proprio dalle Regioni, nel Disegno di Legge di Bilancio regionale 2018 sono previsti 200 mila euro destinati a Manduria per i danni di quell’evento. Ringrazio il Presidente e i colleghi Assessori per aver raccolto le esigenze, da me sollecitate, di quella popolazione.
Nel contempo, segnalo il buon esempio di impegno  civile del Laboratorio Politico Manduria Lab, che in modo democratico ha correttamente posto il problema, evitando le pratiche urlate che troppo spesso sono all’ordine del giorno del contrasto politico, ottenendo il risultato sperato per la comunità manduriana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *