Nove ristorante su tredici nella provincia di Potenza risultati irregolari

Nove dei 13 ristoranti ed esercizi di somministrazione controllati nello scorso fine settimana dall’Ispettorato del lavoro nel Potentino sono risultati irregolari dal punto di vista dell’utilizzazione dei lavoratori. Lo ha reso noto oggi lo stesso Ispettorato.
Le verifiche sono avvenute a Maschito, Rionero in Vulture, Genzano di Lucania, Acerenza, Forenza e Tolve. Controlli sono avvenuti anche altrove, in collaborazione con i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *