Nuovi prefetti a Potenza e Matera, Michele Campanaro e Sante Copponi

Campanaro prende il posto di Annunziato Vardè (nuovo prefetto di Trieste), Copponi quello di Rinaldo Argentieri (nuovo prefetto di Ferrara). Nel suo messaggio di insediamento, Campanaro, originario di Matera, ha evidenziato di aver “accolto con entusiasmo e orgoglio l’opportunità concessami di svolgere il mio incarico” nella provincia di Potenza “perché considero un grande privilegio lavorare, da lucano tra i lucani, nelle mie terre di origine. ‘Lucani si nasce e si resta’ diceva, non a caso, un nostro grande intellettuale e poeta, Leonardo Sinisgalli”.

Copponi, invece, ha sottolineato di “essere onorato di poter lavorare in una realtà provinciale come quella materana, ricca di storia, di bellezze paesaggistiche e culturali” e ha “assicurato il massimo impegno nell’ambito di un fecondo rapporto interistituzionale e con il mondo delle associazioni di categoria e del volontariato”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *