Nuovo interrogatorio per De Benedictis nel carcere di Lecce

L’ex gip del Tribunale di Bari Giuseppe De Benedictis è stato sottoposto ad un nuovo interrogatorio da parte del pm Alessandro Prontera, nel carcere di Lecce dove è detenuto da sabato scorso con l’accusa di corruzione in atti giudiziari, in concorso con l’avvocato penalista barese Giancarlo Chiariello, anche lui arrestato.
L’inchiesta fa riferimento a presunte mazzette in cambio di scarcerazioni. L’interrogatorio è avvenuto in presenza dei suoi legali, gli avvocati Saverio Ingraffia e Gianfranco Schirone. De Benedictis nel corso dell’interrogatorio di garanzia aveva confessato gran parte degli episodi di corruzione contenuti nel provvedimento di arresto, e dichiarandosi disponibile a rispondere a eventuali altre domande dei magistrati salentini su ulteriori vicende che potrebbero rivelare nuove responsabilità e chiamare in causa altri professionisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *