Nuovo tonfo interno della Bawer Matera

La Bawer Matera incassa contro Legnano la settima sconfitta stagionale, la terza davanti al pubblico del PalaSassi. Dopo un discreto avvio dei padroni di casa sono gli ospiti a comandare il punteggio fino al terzo quarto quando la Bawer blocca il punteggio sul pari 48. Legnano però continua a spingere e Matera sprofonda inerme all’insegna di un non-gioco e di uno scarsissimo carattere proposto in campo. I ragazzi di Gresta appaiono rinunciatari e privi di idee. Tanti gli errori, e tanti i limiti messi in evidenza quest’oggi da una squadra che non riesce piu’ a staccarsi dall’ultima posizione in classifica, e se le premesse sono queste, si fa davvero dura la missione-salvezza quest’anno. Serve un repentino cambio di rotta, la società deve necessariamente correre ai ripari, i giocatori devono altrettanto necessariamente dare qualcosa di piu’. Tutti a raccolta, nessun escluso. Serve far quadrato intorno alla squadra e cercare di ripartire.
Antonio Esposito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *