Online sul sito del comune di Bari il bando per il contributo alloggiativo 2020

Online da stamane sul sito del Comune di Bari, il bando per l’attribuzione del contributo alloggiativo anno 2020 (competenza 2019), ai sensi della legge 9 dicembre 1998 n. 431. Da oggi e fino al 4 gennaio quindi si potrà presentare istanza per accedere al contributo per l’affitto di casa che, nel suo totale, ammonta a 269.100,552 euro.
“L’impegno dell’amministrazione comunale è quello di sostenere tutte le forme dell’abitare e le politiche che assicurino ai cittadini il diritto alla casa, a maggior ragione in questo momento di grave crisi economica e sociale generatasi a causa della pandemia mondiale. Il contributo all’affitto, così come quello per la morosità incolpevole, è uno strumento che permette di sostenere quelle famiglie che si trovano ad affrontare un momento di difficoltà per la perdita del lavoro o per una contingenza straordinaria, e purtroppo in questo momento oltre 4000 nuclei familiari risultano destinatari di provvedimenti di sfratto per morosità incolpevole. – ha spiegato l’assessore all’Edilizia residenziale pubblica Vito Lacoppola – Si tratta di persone che non rientrano nella graduatoria utile all’assegnazione di un alloggio popolare ma che non riescono ad affrontare serenamente le spese di locazione mensili. Grazie allo sforzo congiunto di Regione e Comune, quest’anno lo stanziamento comunale è di 269.100,552 euro e coloro che accederanno al bando otterranno, sotto forma di contributo, una buona parte delle somme anticipate per l’affitto. Inoltre la Regione Puglia, considerato lo stanziamento comunale, potrà erogare un ulteriore incremento dei fondi in favore della nostra città pari a circa 500.000 euro per un totale complessivo di circa 4 milioni di euro. Da parte dell’amministrazione comunale di Bari e dell’assessorato all’edilizia pubblica resta confermato tutto l’impegno a mettere in campo forme di sostegno al diritto alla casa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *