Operai Fca chiedono alle istituzioni che la linea San Cataldo-Avigliano-San Nicola di Melfi non venga interrotta

Gli operai della frazione San Cataldo di Bella, di Serra di Pepe di Ruoti e quelli di Avigliano chiedono che il servizio di linea che conduce allo stabilimento di Melfi non venga sospeso a partire dal 31 marzo prossimo.
I lavoratori hanno scritto alla Regione, alla Provincia di Potenza e ai rispettivi sindaci evidenziando l’importanza di un servizio che, se interrotto, non consentirebbe di poter raggiungere la fabbrica in modo agevole dovendo utilizzare le loro auto per recarsi alla stazione di Avigliano per poter utilizzare poi l’autobus che li porterebbe in fabbrica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *