Operaio perde la vita nelle saline di Margherita di Savoia

Tragedia sul lavoro stamane a Margherita di Savoia (FG). Ruggiero De Mango, operaio di 56 anni, è morto mentre era al lavoro nelle saline del comune dauno. L’uomo era impegnato alla guida di un muletto, nelle operazioni di movimentazione, carico e scarico del sale, quando ha perso il controllo del mezzo, rimanendo intrappolato e schiacciato dallo stesso. Per estrarre il suo corpo sino dovuti intervenire i Vigili del Fuoco. Sul decesso indagano i Carabinieri, che dovranno accertare se sono state rispettate tutte le norme di sicurezza sul luogo di lavoro.
Il presidente della Commissione per le Politiche Ue della Camera, Michele Bordo, ha affidato a Twitter il suo pensiero per la morte dell’operaio: “Dopo i fatti di Modugno, un operaio muore nelle saline di Margherita di Savoia. Sono vicino alla famiglia. La Puglia sta pagando un prezzo altissimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *