Ostuni, consegnate le 7 Bandiere blu agli stabilimenti “virtuosi”

Sono state consegnate ieri, presso il Palazzo di Città di Ostuni, le bandiere blu 2019 alle 7 spiagge che hanno sottoscritto il protocollo con l’amministrazione per partecipare al conferimento di questo prestigioso riconoscimento. 
Il sindaco di Ostuni, Guglielmo Cavallo, insieme al dirigente del settore ambiente, Federico Ciraci, hanno consegnato la bandiera ai 7 stabilimenti, ovvero Faro, Rodos, Capanno, Viar Beach Club, Lido Stella, Playa e Lido Morelli.
I gestori delle spiagge, da par loro, si sono impegnati a seguire i criteri riguardanti Educazione ambientale e informazione sulla qualità delle acque, sugli ecosistemi locali e sulle normative vigenti. In particolare per quanto riguarda la qualità delle acque, vige il rispetto dei requisiti di campionamento, di analisi delle acque, dei parametri microbiologici, fisici, chimici e di scarico. 
Per la gestione ambientale occorrerà fare attenzione alla pulizia generale, presenza di cestini per la raccolta differenziata, corretta gestione delle materie inorganiche, presenza di servizi igienici con smaltimento controllato, rispetto dei divieti, monitoraggio continuo degli habitat marini, promozione della mobilità sostenibile.
Questi, invece, i parametri da seguire per i servizi e la sicurezza: personale e attrezzature di salvataggio adeguati, presenza di equipaggiamento di primo soccorso, misure di tutela per bagnanti, garanzia di libero accesso a tutti i fruitori, presenza di fonti di acqua potabile e servizi destinati alle persone con disabilità.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *